Chi sei?

Ogni essere umano passa la sua vita alla ricerca di un equilibrio psicofisico che gli consente di mantenere, anche in situazioni difficili o sofferenti, il proprio benessere.

Ma questo non  capita sempre e non capita a tutti.

Ci sono eventi, situazioni, relazioni che ci scuotono dentro, che ci fanno soffrire, che minano il nostro equilibrio.

E così fatichiamo a riacquistare il nostro benessere.

Come persone, a volte affrontiamo la vita sentendoci inadeguati, non all’altezza, in balìa delle difficoltà.

A volte capita di soffrire spesso di forti mal di testa, di mal di stomaco, il nostro intestino non ci da pace.

Sono malattie psicosomatiche che bussano alla porta della nostra attenzione e richiedono una riflessione su di noi.

Rapporti con il partner, con i figli, con i genitori, i colleghi di lavoro, gli amici, ci sembrano sempre più complicati giorno dopo giorno e ci ritroviamo ad un punto nel quale il chiuderci in noi stessi, rifiutare qualsiasi contatto e qualsiasi sfida ci sembra più semplice.

Quello che riuscivamo a  fare senza problemi ieri, oggi non riusciamo a farlo… non riesco ad andare all’università, non riesco più a fare la spesa da sola, ad accompagnare i miei figli a scuola…

Questo malessere rappresenta però una vera e propria rinuncia a vivere una vita piena e soddisfacente.

Quello che bisogna imparare è che non esiste il modo giusto per affrontare la vita, non esistono obiettivi uguali per tutti, non esiste una formula magica (magari trovata su internet o leggendo un libro) capace di dare la felicità.

La propria strada la si trova provando, sbagliando, riprovando e – quando ci si sente persi – imparando ad affidarsi ad un professionista che, portando uno sguardo esterno, può aiutarci a ritrovare noi stessi.

Questo, in sintesi, è parte di quello che faccio.

 

Scegli il tuo profilo e scopri come posso aiutarti.

Sono un genitore

Sono un adulto

Sono una donna

Se, invece, siete un’organizzazione che ha bisogno di trovare nuove strade per gestire gruppi di lavoro, processi di cambiamento interno, motivare i collaboratori, questo è quello che posso fare per voi.

Siamo un’organizzazione

Cambiamento e psicoanalisi

Cambiamento è rendersi conto di ciò che si è

“Il sintomo è una coazione a ripetere sempre gli stessi schemi. Una cura psicoanalitica cerca di trasformare un funzionamento …

assenza genitori

Il valore dell’assenza (consapevole) dei genitori che permette ai figli di crescere

Per me, come mamma, il campanello d’allarme è stato un episodio di pochi anni fa: avevo accompagnato mia figlia al saggio …

Smartphone e bambini: come (e quando) educarli ad un utilizzo consapevole

Il rapporto che i nostri figli hanno con le nuove tecnologie della comunicazione è estremamente diverso dal nostro. Per …